Say it loud

Per tutto ottobre il blog chiude

Sono a Bloomsbury alla ricerca di Sacha Baron Cohen e Beth Ditto, quando viene a Londra a lesbicare da Kate Moss.

A chi non ama la mia scrittura “obesa” grido: Say it loud, I’m fat and I’m proud*.

Prima o poi mi rifaccio vivo. Se mi gira.

A chi ha bisogno di ferro, consiglio la lettura di Mucca tagliata cavallino. Se siete anoressici e camminate con lo zuccherino in tasca per non collassare, statene alla larga. Non ne avete lo stomaco.

A presto.

* Sarebbe il motto di quella vacca della Ditto…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Partenze. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Say it loud

  1. Nina ha detto:

    Bentornato Alessandro!
    🙂
    N.

  2. Gianni ha detto:

    A belloo, facci sapere tue nuove!

  3. carlabariffi ha detto:

    a presto…

  4. percarita' ha detto:

    Sacha e Beth mi hanno detto di riferirti che la prossima volta che uscite devi pagare tu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...